La parole interrogative

What? Che cosa?
Che?
Cosa?
Che cosa prendi?
Which? Qual?  Quale?  (sing.)
Quali? (plur.)
Qual è il tuo numero di telefono?
Quali corsi segui?
Who? Chi? Chi è lui?
How? Come? Come stai?
Where? Dove? Di dove sei?
When? Quando? Quando partiamo?
How much?
How many?
Quanto? Quanta? (sing.)
Quanti? Quante? (plur.)
Quanto pane vuoi?
Quante pizze vuoi?
Why? (and because) Perché? Marco: Perché ti piace Roma?
Gianni: Perché è stupenda!
  • Notice how these words work when followed by the verb è:
    • Dove + è       →    Dov’è ?
    • Come + è      →    Com’è ?
    • Quando + è   →   Quand’è ?
    • Quanto + è    →   Quant’è ?
  • Che cosa changes not only with è, but also with a and ha:
    • (Che) cosa + è    Che cos’è ?
    • (Che) cosa + avere Che cos’hai?  Che cos’avete?
  • You do not need “do/does” to form a question in Italian. To ask any question, simply raise your intonation at the end of a sentence. Repeat after your instructor:
    • Prendi un panino.    vs.    Prendi un panino?
    • Sei italiano.    vs.    Sei italiano?

License

Icon for the Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License

Spunti: Italiano elementare 1 by Daniel Leisawitz and Daniela Viale is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License, except where otherwise noted.

Share This Book