ESERCIZI INTERATTIVI

6.1

 

6.2

 

6.3

 

6.4

 

6.5

Read the informative piece below, then decide whether the statements that follow are true or false.

Montagne, colline, spiagge, laghi, città d’arte, rovine greche e romane, castelli medievali e molto altro: dove possiamo andare in vacanza in Italia? 

Il 35% del territorio italiano è coperto di montagne dove possiamo fare trekking, andare in campeggio, sciare e ammirare paesaggi stupendi. Ci sono le Alpi a nord dove troviamo il Monte Bianco, che a 4807 metri è la montagna più alta del continente europeo. La catena degli Appennini invece attraversa tutta l’Italia da Nord a Sud. Fra le montagne italiane ci sono anche due vulcani: il Vesuvio vicino a Napoli e l’Etna in Sicilia. L’Etna è attivo. 

Il 42% del territorio italiano è coperto di colline.  Alcune di queste colline – come le Langhe in Piemonte e le colline del Chianti in Toscana – sono famose per i loro buoni vini, apprezzati in tutto il mondo. In collina ci sono anche molte città d’arte e borghi storici, come San Gimignano, Arezzo e Volterra in Toscana, e numerosi castelli e fortezze medievali. Essenzialmente molte città italiane sono anche città d’arte: da Firenze a Pisa, da Roma a Venezia, da Ravenna a Padova, da Palermo a Siena, i visitatori italiani e stranieri possono trovare arte dappertutto!

Ci sono anche molti laghi, dai piccoli laghi alpini ai laghi più grandi come il lago di Garda, il lago di Como e il lago Maggiore, che attirano sempre turisti da tutto il mondo.

Ci sono quasi 8000 chilometri di costa in Italia. Alcune località marine sono famose in tutto il mondo, come la costiera amalfitana in Campania (con Amalfi, Positano, Sorrento) e le Cinque Terre in Liguria. La Sicilia e la Sardegna, che sono due regioni italiane, sono anche le isole italiane più grandi. Altre isole molto conosciute per il mare limpido e le belle spiagge sono l’isola d’Elba, Capri e Ischia.

 

 

6.6

 

6.7

 

6.8

 

6.9

Read the following text, use garzantilinguistica.it for the terms you don’t know, then choose whether the statements below are true or false.

Il 6 gennaio i cattolici di tutto il mondo festeggiano l’Epifania, una festività che porta con sé tradizioni e folclori locali insieme ad un forte valore religioso. Dal punto di vista religioso ’Epifania ricorda l’adorazione dei Re Magi che sono arrivati a Betlemme seguendo la cometa, dodici giorni dopo il Natale, con i doni per Gesù Bambino. È una festività antica che ha un carattere speciale a seconda dei luoghi dove si festeggia. In Italia l’Epifania è il giorno della Befana: la Befana è una vecchia signora brutta, ma buona e simpatica. Sembra un po’ una strega e viaggia su una scopa, come le streghe. Tradizionalmente nella notte tra il 5 e il 6 gennaio porta doni e dolci ai bambini che sono stati bravi. Invece porta solo carbone ai bambini che sono stati cattivi. È una figura folcloristica che tutti in Italia conoscono.

 

 

6.10

 

6.11 / Il fine settimana

Listen to the following conversation and choose whether the following statements are true or false.

 

6.12 / Viaggiare

Manu (short for Manuela, the woman on the left) and Sonia (the woman on the right) talk about their travels. Listen to what they say and choose the right idea for each case.

 

 

6.13 / Sempre, spesso, qualche volta o mai?

 

6.14 / Ad Amsterdam

Listen to the interview and decide whether the following statements are true or false. 

 

 

 

 

 

 

License

Icon for the Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License

Spunti: Italiano elementare 1 by Daniel Leisawitz and Daniela Viale is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License, except where otherwise noted.

Share This Book